CATENE DA NEVE: VIDEO CONSIGLI PER MONTARLE FACILMENTE E IN MODO SICURO

Nel periodo autunno/inverno, ed in particolare sulle strade dove sono in vigore le specifiche ordinanze territoriali, l’alternativa agli pneumatici invernali è costituita dalle catene da neve a bordo. Affinché questi dispositivi siano effettivamente utili nel momento del bisogno, dobbiamo essere in grado di montarli. E se non siamo in grado di farlo? In aiuto degli automobilisti arrivano i consigli del TCS, Touring Club Svizzero.

728x90blu_newcta

Oltre a consigliare gilet catarifrangenteguanti, lampada tascabile e un piccolo supporto per le gambe, il TCS ricorda che le condizioni atmosferiche hanno un influsso sui tempi di montaggio notevolmente superiore rispetto ai diversi sistemi di catene (a eccezione dei sistemi di montaggio veloce). Per questo fatto, prima del viaggio, le catene da neve vanno montate almeno una volta. Non appena il fondo stradale è libero dalla neve, le catene vanno subito tolte, altrimenti si consumano velocemente. Dopo l’uso, le catene vanno lavate con acqua e asciugate.

“Chi viaggia con le catene – è l’ulteriore raccomandazione del TCS – non dovrebbe superare la velocità massima di 50 km/h. Nel dubbio occorre consultare il manuale con le istruzioni d’uso del veicolo. Le conoscenze acquisite coi test dimostrano che il sistema elettronico antipattinamento delle automobili moderne non riduce l’efficacia delle catene da neve. Dopo aver percorso alcuni metri, è consigliabile fermarsi per controllare nuovamente l’assetto delle catene!”. 

TCS, inoltre, pubblica sul proprio sito un video dove un esperto mostra come montare facilmente ed in modo sicuro le catene da neve.

bannerino promo blog

Annunci