TERMOSTATO AUTO: ECCO COME PUÒ GUASTARSI

I termostati svolgono un ruolo fondamentale nel sistema di raffreddamento del motore, in quanto hanno il compito di monitorare costantemente la temperatura del refrigerante e di regolare con precisione il flusso del refrigerante nel radiatore in modo da ottenere e mantenere la temperatura di esercizio ottimale per il motore. Tuttavia anche questo pezzo è sottoposto all’usura dettata dal tempo e dal chilometraggio.

728x90blu_newcta

E così anche il termostato può gustarsi, con due possibili modalità, come spiegato da Gates, importante internazionale della produzione e fornitura di ricambi per il settore automobilistico:

Se il termostato si blocca in posizione aperta, il refrigerante fluisce continuamente nel radiatore provocando il funzionamento a freddo del motore. I motori surraffreddati non funzionano in maniera efficiente, determinando consumi di carburante superiori e più alti livelli di emissioni, oltre a una maggiore usura dei componenti del motore. Inoltre, l’interno dell’autoveicolo non si scalda adeguatamente.

Se invece il termostato si blocca in posizione chiusa, la circolazione del refrigerante si arresta e questo non raggiunge più il radiatore per essere raffreddato, con il conseguente surriscaldamento del motore.

Le conseguenze di un “guasto di apertura” possono essere meno catastrofiche di quelle di un “guasto di chiusura”, ma sono comunque sgradite al cliente. Poiché non tutti i casi di invecchiamento del termostato si mostrano chiaramente sotto forma di guasto, Gates raccomanda di effettuarne la manutenzione preventivamente.

Sul proprio sito, inoltre, l’azienda spiega come ispezionare e diagnosticare un termostato guasto. Ci sono infatti degli indicatori che ci dicono quando il termostato deve essere sostituito. È possibile conoscere in dettaglio questi segni, i loro aspetti, le cause e le soluzioni accedendo alla sezione “Diagnostica dei problemi” del sito Gates Techzone.

bannerino promo blog

Annunci