TERRAFUGIA TF-X: IL PROTOTIPO DELLA MACCHINA VOLANTE

 

Le macchine volanti fanno parte del nostro immaginario collettivo ormai da anni, se non da decenni.

Si parla di prototipi e della loro commercializzazione da tanto, ma di concreto non si era ancora visto nulla.

Fino ad oggi almeno.

Terrafugia, nota società aeronautica americana, ha reso disponibili da qualche giorno i render 3d del suo progetto: una macchina volante a decollo verticale, Terrafugia TF-X,  che secondo i progetti dell’azienda potrebbe entrare in commercio fra circa 8-10 anni.

Il design del veicolo è stato accostato da alcuni alla famosa De Lorean, macchina resa celebre dalla trilogia fantascientifica di Ritorno al Futuro.

Indubbiamente l’aspetto della Terrafugia TF-X è molto ricercato e futuristico, scelta sicuramente voluta dai suoi produttori.

Terrafugia-TF-X

Perché futuro è esattamente ciò che ci viene in mente dopo aver visto le immagini e il video a corredo della presentazione di questo progetto.

Un futuro immaginato anni or sono da celebri registi e scrittori di fantascienza, complici di aver creato il mito dell’auto volante, mito che potrebbe presto trasformarsi in realtà.

La Terrafugia TF-X avrebbe un’autonomia di circa 800 km e sarebbe in grado di raggiungere la velocità di 300 km/h.

A stupire è però la facilità di guida; l’azienda assicura che per imparare a manovrare il veicolo sono necessarie poche ore e che il sistema computerizzato di bordo sarebbe in grado di gestire le manovre più impegnative, evitando quindi le collisioni con altri mezzi.

I circa dieci anni che ci separano dalla commercializzazione del veicolo non sono certo pochi, ma l’azienda pare intenzionata a proseguire lo sviluppo nel minor tempo possibile, cercando investitori che possano velocizzare la produzione ed abbassare i costi.

Si parla già anche di prezzi: sicuramente più alti di una macchina “normale”, che si avvicinerebbero di più ad una auto di lusso.

Fantasia estiva o possibile realtà?

Il progetto è sicuramente interessante e visionario, ma i dubbi, per ora, sono certamente di più rispetto alle certezze.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...