Volvo Supercar

Ok ragazzi, ci siamo! Il futuro è ora! Blade Runner ci fa un baffo… più o meno…

Slogan a parte, per quanti, come noi, da giovincelli guardavano a occhi sgranati gli inseguimenti mozzafiato di Supercar canticchiando contemporaneamente – e fino alla nausea – il “nanna na naaa…” della sigla iniziale (ammettetelo, lo facevate anche voi…), ecco un sogno che si avvera: no, purtroppo non riceverete in regalo una Pontiac Firebird Trans Am nera dotata di computer con intelligenza artificiale superiore, sintetizzatore vocale e senso dell’umorismo, rassegnatevi, ma potrete accontentarvi di un sistema di comunicazione uomo-auto all’avanguardia aggiornato al punto da poter essere scaricato e utilizzato – aprite bene gli occhi – con un OROLOGIO!!!!

Ebbene sì, Volvo ha aggiornato la sua app On Call per permetterne l’integrazione in dispositivi tablet e smartwatch targati Apple e Android così da rendere possibile un controllo remoto della nostra vettura attraverso il nostro orologio da polso…

…vi ricorda qualcosa?

Fatti salvi eventuali cambi di programma dell’ultimo minuto, la nuova applicazione sarà rilasciata a fine giugno e promette di potenziare ulteriormente un sistema che ha, già di per sé, rivoluzionato il rapporto tra conducente e macchina.

E adesso i soliti numeri: Volvo On Call è stata lanciata per la prima volta nel 2001 come uno dei primi sistemi telematici di bordo in grado di fornire servizi di comunicazione e localizzazione in caso di incidente, guasto della vettura o furto; negli ultimi 14 anni il sistema ha avuto un improvement a dir poco notevole, tanto che gli utenti in attivo hanno superato di molto i 200mila in tutto il globo – si contano, infatti, 21 Paesi nel mondo in cui è possibile usufruire del servizio.

Ma, andando al sodo, cosa permette di fare concretamente questo nuovo aggiornamento?

Per usare le parole del responsabile Prodotti e Servizi Connessi presso Volvo Cars, David Holecekpermette di tenere sotto controllo tutti gli aspetti quotidiani della propria Volvo. Per intenderci, tra le altre cose, si può impostare il clima all’interno dell’abitacolo prima di salire, verificare il livello carburante e il tipo di percorso da affrontare.

Non solo, sarà possibile aprire e chiudere le porte con un semplice click/touch del nostro wearable da polso e addirittura accendere e spegnere la macchina

…della serie VIENI A PRENDERMI KITT!

E se tutto ciò non fosse abbastanza, la nuova applicazione avrà anche un sistema GPS incorporato molto preciso che permetterà al conducente di localizzare la propria vettura con facilità in qualunque momento; il che significa, addio vagabondaggi senza meta sotto il sole cocente alla ricerca della macchina perduta nel solito parcheggio del supermercato (ovviamente col carrello pieno di surgelati).

Che dire ancora? Non resta che aspettare qualche settimana per saperne di più, fantasticando, nel frattempo, sulle innovazioni in serbo per gli anni a venire: oggi cominciamo a parlare alla macchina attraverso l’orologio; magari, domani, questa ci risponderà…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...